TEST PER LA DIAGNOSI DELLA SINDROME DI ASPERGER NEGLI ADULTI – ( RAADS-14 Screen )

raads-14_screen_PDFATTENZIONE: Questo test non ha lo scopo di fornire delle diagnosi ma semplicemente a titolo di informazione vuole favorire la comprensione e la riflessione. Se i risultati di questo test indirizzano verso la sindrome di Asperger, la diagnosi deve comunque essere confermata attraverso valutazioni supplementari. Inoltre, la traduzione qui presentata non è stata convalidata scientificamente.

PER OGNUNA DELLE 14 DOMANDE CHE SEGUIRANNO INDICATE SE E’ VERO OPPURE FALSO PER VOI

Siete un uomo o una donna ?

Donna       Uomo

Quanti anni avete ?

Avete già fatto questo test ?

No          Si

1 – Ho delle difficoltà a capire come gli altri si sentono quando noi parliamo. 

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

2 – Alcuni tessuti comuni che non danno fastidio gli altri sono molto irritanti quando entrano in contatto con la mia pelle.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

3 – Ho delle difficoltà a lavorare e a funzionare in gruppo.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

4 – Ho delle difficoltà a capire cosa gli altri si aspettano da me.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

5 – Spesso non so come comportarmi nei contesti sociali.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

6 – Posso discutere e conversare con le persone.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

7 – Quando mi sento sopraffatto dai miei sensi devo isolarmi per calmarmi.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

8 – Come fare amicizia e socializzare è un mistero per me.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

9 – Quando parlo con qualcuno ho difficoltà a capire quando è il mio turno per  parlare o ascoltare.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

10 – A volte devo coprirmi le orecchie per bloccare i rumori dolorosi ( come il rumore di un aspirapolvere o di tante persone che parlano insieme con un tono alto di voce ).

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

11 – Ho difficoltà a leggere le espressioni del viso e i movimenti delle mani e del corpo quando qualcuno parla.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

12 – Mi concentro sui dettagli piuttosto che sull’idea in generale.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

13 – Prendo le cose troppo alla lettera e cosi’ spesso mi perdo quello che persone cercano di dire.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

14 – Mi sento molto turbato se il modo in cui amo fare le cose viene cambiato improvvisamente.

  • Vero adesso e quando ero giovane
  • Vero solo adesso
  • Vero solo quando ero piu’ giovane e avevo meno di 16 anni
  • Falso

Secondo gli autori le prime cinque domande sono sufficienti per poter sospettare un disturbo nello spettro autistico.

Qui la versione completa del test in francese:Psychomedia.qc.ca

I ricercatori del Karolinska Institute, in Svezia, hanno sviluppato un nuovo strumento di screening per facilitare la diagnosi  negli adulti con sindrome di Asperger, una forma di autismo ad alto funzionamento. Il test in questione è stato presentato alla rivista scientifica “Molecular Autism” ed è unico nel suo genere. La psichiatra Susanne Bejerot e i suoi colleghi hanno raffinato, semplificato  e abbreviato un test americano esistente, la Scala diagnostica dell’autismo e della Sindrome di Asperger di Ritvo – (RAADS-R) (1). La nuova versione, è un questionario formato da 14 domande, soprannominato RAADS-14 Screen (2).  La scala di valutazione del test è suddivisa in tre categorie, ognuna delle quali misura un determinato livello di difficoltà di mentalizzazione, ipersensibilità sensoriale e ansia sociale – tre sintomi comuni dell’autismo. Le risposte vengono successivamente classificate, in base alla tempistica di manifestazione dei sintomi – comparsi durante l’infanzia o sviluppatisi nel corso della crescita del soggetto. Negli adulti, puo’ risultare difficile distinguere i disturbi dello spettro autistico con altri disturbi psichiatrici perché  hanno spesso alcuni sintomi  in comune, sottolinea la ricercatrice. Si noti che alcune personalità dal talento eccezionale hanno la sindrome di Asperger. La struttura cerebrale delle persone autistiche non deve essere assimilata a una deficienza, ma secondo i ricercatori deve essere considerata come una variante accettata della specie umana che presenta evidenti vantaggi in alcune aree e debolezze in altre. Questi ricercatori non considerano la disabilità intellettuale intrinseca all’autismo. (1) Ritvo Autism and Asperger Diagnostic Scale-Revised (2) Jonna M Eriksson, Lisa MJ Andersen, Susanne Bejerot (2013), RAADS-14 Screen: validity of a screening tool for autism spectrum disorder in an adult psychiatric population.

Tradotto e riadattato da Mondo Aspie

FONTI:  Molecular Autism ,  Karolinska Institutet,

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...