MARATONA DEL PICENO FERMANO 20 SETTEMBRE 2015 PORTO SAN GIORGIO (FM)

maratona del Piceno-Fermano 2015In una settimana ho corso due maratone una piu’ brutta dell’altra. Quella del Presidente incommentabile e questa qui. In effetti mi ero chiesta prima di iscrivermi come mai questa gara ogni anno perde iscritti (in un anno circa 80 ) e adesso ho capito perché. Mi ha fatto venire la depressione e mi sono ritirata aha ha aha aha non sarebbe nemmeno tanto brutta con opportune modifiche del percorso e una migliore organizzazione e quindi dopo questa triste esperienza, Mondo Aspie ricomincia da qui….in questi giorni ho preso delle decisioni podistiche importanti !
Oggi ne ho combinata una delle mie, poco dopo il passaggio della mezza maratona, ho tirato il freno a mano e sono tornata indietro. ah ah ah ah, non mi era mai successo ! C’e’ sempre una prima volta e sono molto contenta della decisione che ho preso perchè non solo mi sono ascoltata ma sono anche tornata a casa felice . Mi sono ritirata per tanti motivi che non sto qui ad elencare, ma che elaborero’ perchè l’esperienza nella corsa che sto acquisendo è fatta anche di questo ( non tutte le ciambelle escono col buco ) . Pensavo di aver superato definitivamente il problema del vento ( ho corso l’altro giorno in mezzo al vento caldo e sono stata bene ) e invece nel pezzo di strada del porto e il lungomare mi ha dato una shakerata da cui non mi sono piu’ ripresa. Che dire, la mia prima maratona rimasta incompiuta ma non a causa di un attacco di panico come a Firenze. E siccome sono pirla, oggi alla Maratona ho fatto un giro dell’oca per tornare all’arrivo e ho saputo dopo che potevo chiedere di registrare la 21 km. Avevo già perso tanto tempo pero’….Io poi in certe situazioni non so nemmeno cosa fare. Stamattina ho vagato un’ora avanti e indietro alla ricerca degli spogliatoi e alla fine mi sono cambiata in macchina.
All ‘arrivo mi passavano tutti davanti con la medaglia, anche quelli della mezza maratona e io li guardavo e al collo non avevo niente. Io impazzisco per le medaglie.
Una persona che è arrivata al traguardo ha fatto nei miei confronti uno dei gesti piu’ belli da quando corro. Secondo me dalla faccia che avevo, devo avergli fatto una pena terribile, sembravo un cane bastonato. hahahahahahaha .
Mi ha regalato la sua medaglia.
Grazie mille !

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: