Advertisements

LE CARATTERISTICHE DELLE RAGAZZE ASPERGER SECONDA PARTE

bambine asperger38. Può non essere interessata alla moda oppure essere ossessionata da essa.
39. Potrebbe non avere molti amici (passando velocemente da gruppo a gruppo), potrebbe avere uno o due amici intimi o non avere affatto interesse al riguardo.
40. Esperienze di esaurimento sociale o “sbornia sociale”, provocate dall’ incapacità di socializzare come i suoi coetanei.
41. Spesso ben educata a scuola, a casa puo’ comportarsi male a causa dell’esaurimento sociale.
42. Può giocare con i bambini più piccoli o più grandi
43. Può avere problemi di linguaggio, in particolare nella semantica pragmatica e linguaggio espressivo e/o ricettivo.
44. Può preferire di parlare e/o giocare con i ragazzi di genere maschile.
45. Può non chiedere scusa quando ha fatto un errore sociale oppure puo’ esagerare con le scuse anche quando non è necessario.
46. Potrebbe guardare e/o osservare gli altri che giocano prima di unirsi.
47. Può copiare, mimare o clonare se stessa sul modello di altre ragazze, “Social Echolalia”, un rispecchiamento in altri bambini, che le da un’immagine di fiducia e un insieme di competenze sociali mentre interpreta la parte di un’altra persona. Tuttavia, la complessità della fase successiva, di abilità sociali non scritte, presto diventa evidente quando deve mantenere la parte e passare oltre alle aspettative e le richieste che vengono con le relazioni reciproche e il loro mantenimento.
48. Può avere amici immaginari e/o animali immaginari.
49. Può passare tanto tempo a creare una scena di gioco, piuttosto che giocare con i personaggi della scena.
50. Può essere ossessionata da mondi fantastici di fate, streghe, amici immaginari, animali fantastici, draghi, anime, o altro.
51. Può essere altamente visiva, creativa, fantasiosa.
52. Potrebbe dominare quando gioca o parla con altre ragazze oppure potrebbe essere passiva, silenziosa e “invisibile” all’interno del gruppo. Se è dominante, il suo gioco tende ad apparire per essere condiviso con gli altri, ma domina e insiste sul fatto che gli altri seguano le sue regole e temi. Se e/o quando gli altri si rifiutano di essere impegnati lei continua con le sue idee o a giocare. Il suo gioco tende ad essere per lo più ripetitivo. Se è passiva, è più probabile che sia accondiscendente, potrebbe dare l’impressione di non avere difficoltà sociali. Può anche essere timida, imbarazzata, riservata, ingenua, innocente, dimessa e nascondere o “mimetizzare” le sue difficoltà, anche mentire sul fatto che ha bisogno di capire qualcosa, ha bisogno di assistenza o di aiuto.
53. Tendenza a raccogliere informazioni sulle persone piuttosto che sulle cose.
54. Tendenza a fare un sacco di domande, spesso provocando i genitori o altri adulti, che non sono in grado di fornirle le risposte giuste e appropriate.
55. Una tendenza a imitare altre ragazze al fine di avviare i contatti sociali, ma poi ha grande difficoltà a mantenere e tenere l’amicizia reciproca attiva. E’ questa parte che spesso le ragazze trovano stressante e spesso rimuginano sulla situazione sociale, su quello che avrebbero potuto dire o fare diversamente, spesso a tarda notte.
56. Può avere un mondo ricco di fantasia, ma la qualità è atipica, tende ad essere un mix di fantasia e realtà.
57. Può darsi che abbia un intenso interesse per gli animali domestici della famiglia, che possono essere i suoi migliori amici, piuttosto che altri bambini.
58. Può avere tic motori, la sindrome di Tourette.
59. Può avere una diversa qualità di sguardo/contatto oculare. Può fissare gli altri.
60. Può non avere un migliore amico.
61. Può avere difficoltà a completare i compiti.
62. Può essere altamente organizzata, ordinata e/o pulita o non organizzata e avere problemi d’igiene.
63. Può seguire altri bambini strettamente da vicino, studiando i loro manierismi, le azioni, le parole, e così via.
64. Intenso. Non c’è altra parola. Le ragazze Asperger hanno una intensità in tutto ciò che fanno. Se non riescono a farlo bene, a farlo correttamente, farlo bene la prima volta, tendono a rifiutare, evitare, e/o esprimere frustrazione/afflizione. Quando imparano a perseverare, ottengono il più delle volte successo in tutto ciò che perseguono, al punto di diventare “esperte”.
65. Incredibile memoria fotografica e memoria più debole a breve termine.
66. Possono essere ossessive a riguardo delle persone, soprattutto se sentono o percepiscono di aver subito un torto. Questo può metterle a volte nei guai, perché potrebbero ferire gli altri o vendicarsi.
67. Possono domandare perché sono “diverse” o che cosa ce’ di “sbagliato” in loro e perché si sentono “inadeguate”.
68. Mancanza di un senso di identità.
69. Può essere descritta come “strana”, “eccentrica”, “matura” per certi versi, ancora “infantile” in altri modi.
70. Tendenza a non essere accettata dai suoi coetanei.ragazze asperger superpoteri
71. Alta probabilità di essere vittima di bullismo e/o presa in giro.
72. Forte antipatia, conflitti, litigi, risse, persone che inveiscono contro di loro.
73. Incapacità di gestire e/o di far fronte allo stress e/o al cambiamento.
74. Resistenza interiore, forza e capacità di riprendersi dallo stress e dalle battute d’arresto di volta in volta.
Perché le immagini spesso includono immagini di ragazze o donne in abiti di supereroi?
Nella mia esperienza clinica e di lavoro, non ho mai cessato di essere stupita dalla capacità delle ragazze Asperger di riprendersi dallo stress e battute d’arresto di volta in volta. Mi riferisco alle abilità della ragazze Asperger come “asperpoteri”, perché non c’è nessun altro gruppo di ragazze o di donne che conosco con il profilo unico di abilità, tratti e caratteristiche (asperpoteri) che permettono loro di avere un grande successo nelle loro carriere scelte e/o nella vita .

Referenze
Attwood, Tony (2006). Asperger’s and Girls. Future Horizons.
Kopp S, Gillberg C. Res Dev Disabil. 2011 Nov-Dec;32(6):2875-88. Epub 2011 Jun 12.
Gould, Judith and Ashton Smith, Jacqui. (2011). Diagnosis or Misdiagnosis? Women and Girls with Autism and PDA
Tradotto da Elisa
Fonte: Taniaannmarshall.wordpress.com

Advertisements

4 risposte a “LE CARATTERISTICHE DELLE RAGAZZE ASPERGER SECONDA PARTE”

  1. Anonimo ha detto:

    Quali test vengono fatti alle bambine in Italia per diagnosticare la sindrome di Asperger? Con quali criteri?
    Non mi fido un granchè…………………
    Per favore rispondetemi, perché i professionisti che ho incontrato si basano solo su caratteristiche “al maschile” e continuano a colpevolizzare ancora oggi i genitori.

    Mi piace

  2. elisa ha detto:

    Silvia sono d’accordo spesso molte cose nelle donne sono proprio difficilmente tollerate in genere e figuriamoci se aspie

    Mi piace

  3. silvia dragonetti ha detto:

    sono io in quasi tutti i punti… 😉
    essere un po’ più… un po’ meno… un po’ diversa… molto divergente… molto sola… può essere fonte di soddisfazione, ma anche di tanta stanchezza! il lavoro sociale non permette un solo minuto di vacanza. Essere donna è un ulteriore fonte di stress, perché dalle donne ci si aspetta “la frase giusta al momento giusto”, magari anche l’abilità di mediare nei conflitti e nelle discussioni di figli, mariti, parenti, colleghi di lavoro… tutte abilità che si possono imparare, ma che fatica!!!

    Mi piace

  4. Sono io in moltissimi punti… 🙂

    Mi piace

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...