Giovane autistico inventa gioco da tavolo

autistico giocoUn autistico di 17 anni e suo padre hanno inventato un gioco da tavolo che lanceranno a Donnacona ( Quebec ) l’ 11 novembre.

Christopher Genois-Langlois e suo papà Jean Langlois hanno lavorato insieme per piu’ di due anni per mettere a punto un gioco multimodale indirizzato a giocatori dai sette anni in su.

Christopher è autistico ed ha crisi epilettiche, da qualche anno è scolarizzato a casa. Suo padre, che esegue piccoli lavori manuali, gli ha proposto di creare un gioco per aiutarlo nel suo sviluppo. Il signor Langlois ha disegnato un prototipo di tavolo da gioco e Christopher si è occupato del regolamento.  Hanno brevettato la loro invenzione e sveleranno il gioco al grande pubblico, sabato 11 novembre 2017 a Donnacona. Altre due presentazioni avranno luogo in Quebec  la settimana successiva.

Jean e Christopher hanno preso due piccioni, con una fava. Il padre ha realizzato il suo sogno di gioventu’ di inventare qualcosa e il progetto ha avuto un effetto molto positivo nello sviluppo dell’adolescente. Christopher ha messo molto impegno nel processo di creazione e di realizzazione del gioco e Jean vorrebbe aprire un’azienda per suo figlio.  I progettisti al momento hanno fabbricato 1000 giochi.

“Il percorso – Pacriautiste – ( “pa” sta per papà  e “cri”  per Christopher ) è un gioco facile. ” Ci sono quattro o cinque giochi in uno “, dice il signor Langlois. ” E’ composto da 108 carte che uniscono l’azzardo alla strategia. Per due a sei giocatori, i livelli di difficoltà variano secondo le carte e i regolamenti utilizzati “.

Un centinaio di giochi saranno messi in vendita il giorno del lancio a Donnacona e gli inventori che appoggiano la causa dell’autismo devolveranno 1$ per ogni articolo venduto all’organizzazione ” Spazio vita disturbi dello spettro autistico Quebec “. Serviranno per costruire case per autistici adulti, con la speranza che vengano realizzate presto. I bisogni e i servizi e gli alloggi diventano sempre piu’ importanti per i bambini che crescono e i loro genitori.

Tradotto e riadattato da Mondo Aspie.

Fonte: Courrierdeportneuf.com

Annunci

5 Comments on “Giovane autistico inventa gioco da tavolo

  1. Il giorno lun 13 nov 2017 alle 16:31 MONDO ASPIE – Ultra Runner Nordic Walker ha scritto:

    > mondoaspie commented: “Il sito Mondo aspie, come indica la spiegazione > nella pagina – chi sono – NASCE per :” condividere le mie esperienze e le > informazioni che trovo in giro nel web sull’autismo e in particolare sulla > Sindrome di Asperger con tutte quelle persone che sono i” >

    Mi piace

  2. CARA MONDO ASPIE [S. C.],
    Apprezzo tantissimo il tuo lavoro di ricerca di informazioni… apprezzo tantissimo il tuo senso di coinvolgimento personale… apprezzo tantissimo il tuo senso di coinvolgimento familiare… apprezzo tantissimo il tuo modo di usare lo sport come forma di sensibilizzazione e di lotta… apprezzo tantissimo anche il tuo egregio lavoro di divulgazione attraverso (anche) questo sito… non volevo in alcun modo ridurre il valore di alcuno di queste dimensioni della tua vita, ma volevo avviare uno spunto per riflettere e fare riflettere… cosa e “normale”? Un autistico che crea un gioco? Un padre che coopera con un figlio? Un forte legame familiare? Ognuna di queste cose, oggi come oggi, e tanto “normale” quanto, pero, anche rara… in una “notizia” come quella tutto e straordinario ma anche ordinario nello stesso tempo… quindi: FATTO o NOTIZIA?

    Mi piace

  3. Il sito Mondo aspie, come indica la spiegazione nella pagina – chi sono – NASCE per :” condividere le mie esperienze e le informazioni che trovo in giro nel web sull’autismo e in particolare sulla Sindrome di Asperger con tutte quelle persone che sono interessate a questo mondo. Mi scuso se le traduzioni degli articoli di stampa estera non sono perfette ma non sono una traduttrice.

    Mondo Aspie è anche un’atleta e cerca di sensibilizzare le persone e diffondere la cultura sull’autismo e la sindrome di Asperger tramite lo sport e nello specifico attraverso la maratona, l’ultramaratona e il Nordic Walking.”

    In questo articolo che ho tradotto non è specificato il ” tipo di autismo ” del ragazzo

    Mi piace

  4. Il giorno sab 11 nov 2017 alle 11:32 MONDO ASPIE – Ultra Runner Nordic Walker ha scritto:

    > mondoaspie posted: “Un autistico di 17 anni e suo padre hanno inventato un > gioco da tavolo che lanceranno a Donnacona ( Quebec ) l’ 11 novembre. > Christopher Genois-Langlois e suo papà Jean Langlois hanno lavorato insieme > per piu’ di due anni per mettere a punto un gioco mul” >

    Mi piace

  5. Ho l’ impressione che stiamo cominciando a ragionare all’ incontrario: questo sito nasce per dimostrare che i soggetti con sindrome di asperger siano, tutto sommato, inseriti in una sorta di diversa normalita… ma, ogni volta che un asperger fa una cosa “normale”, qui si tratta il fatto come se fosse una NOTIZIA, ovvero un fatto dotato di una certa eccezionalita…

    Mi piace

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: