Autismo: Bambino autistico ad alto funzionamento di 6 anni studente a Oxford

joshua beacford oxford autismoDall’età di sei anni, questo piccolo inglese frequenta la prestigiosa università britannica. Joshua Beacford è un bambino fuori dal comune e dall’età di sei anni è stato integrato nel centro per bambini superdotati di Oxford. I corsi all’epoca erano previsti solo per i bambini di un età compresa dagli 8 ai 13 anni, ma l’accademia l’ha accettato ugualmente. Oggi, dopo due anni ha ottenuto il suo primo diploma: un certificato di eccellenza dopo aver svolto gli esami di matematica “sono contento del mio percorso perchè ho ricevuto un premio” ha dichiarato Joshua durante la cerimonia di premiazione.
Questa struttura è una classe speciale concepita per aiutare i bambini come Joshua a sviluppare la creatività, lo spirito critico, il ragionamento e le abilità logiche.
Durante la consegna del premio ( che sicuramente non sarà l’ultimo ), il padre Daniel si è detto ” molto orgoglioso di lui”. Ha detto che si è reso conto della straordinaria intelligenza di Joshua, quando aveva solo qualche mese ed era capace di riconoscere facilmente le lettere su una tastiera. All’età di due anni e mezzo era in grado di leggere correttamente e usare il Touch Pad. Oggi, Joshua ha 8 anni e vuole diventare un chirurgo, ma prima deve seguire i corsi all’Università di Oxford, una bella pubblicità per questa università che recentemente è stata accusata di discriminazione razziale. Per diventare medico, Joshua sta leggendo fuori corso dei libri avanzati di anatomia umana, ” conosce il nome di tutte le parti del cervello e il loro equivalente in latino ” dice il padre. Joshua è dotato anche per le lingue ed è bravo con il giapponese e quando andiamo al ristorante ordina da solo in lingua giapponese.
Delle capacità fuori dal normale dovute ad una malattia conosciuta al grande pubblico come autismo. Il giovane Joshua è stato diagnosticato da poco ” autistico ad alto funzionamento”. Una forma di autismo tanto rara quanto sorprendente, che dota gli autistici di un’intelligenza nettamente superiore rispetto alle persone non autistiche. Malgrado tutto, Joshua è un bambino particolare. Socialmente ha attitudini molto diverse rispetto ai bambini della sua età, suo padre ha dichiarato che “preferisce la compagnia di adulti e adolescenti piuttosto che quella dei suoi coetanei”.

Tradotto e riadattato da Mondo Aspie, fonte Meltycampus.fr

Annunci

5 Comments on “Autismo: Bambino autistico ad alto funzionamento di 6 anni studente a Oxford

  1. Rispondo anch’io a Roberta e sottoscrivo la risposta di Giorgio. Il suo bambino di otto anni (si tratta di questo, pare) non verrà mai trattato come un robottino, ma verrà valorizzata la sfera emozionale tanto quanto quella intellettuale.

    Mi piace

  2. Nei 13 anni di Paolo, il mio piccolo grande Aspie, ho fortunatamente assistito ad una crescita intellettiva ed ad uno sviluppo relazionale. Ritengo che ambedue gli ambiti vadano stimolati… sopratutto quello relazionale, anche perchè non c’è la necessità di stimolare ciò che per lui è una necessità equiparabile al cibo o al sonno, quindi un bisogno primario, … una scuola che li potenzi potrebbe aiutarli, in altro verso, a trovare una dimensione professionale che possa gratificarli e dandogli delle certezze ,in un modo pieno di incognite, possa indicare altri mezzi di comunicazione percorrendo dei sentieri noti. Attendo con curiosità la pubblicazione dei Video

    Mi piace

  3. Giusy sono convinta che arriverete ai traguardi, ogni sfida vinta e una nuova vittoria e il raggiungimento degli obbiettivi è indispensabile per la migliore evoluzione dei nostri figli. Roberta sono molto contenta del fatto che il mio sito ti dia degli spunti per il tuo viaggio dentro la mente umana e qualsiasi sia il motivo personale che ti spinge a conoscere il mondo della sindrome di Asperger sappi che sei fortunata non tutti hanno la possibilità e l’illuminazione di approfondire e di addentrarsi dentro questo mistero affascinante. Giorgio, confido molto nelle nuove generazioni di Aspie perchè il futuro è anche nelle loro mani.

    Mi piace

  4. Grazie Giorgio !!! Conserverò gelosamente il Suo augurio. E’ bello sapere di non essere soli e poter contare sulla sensibilità e sul supporto reciproco… Non importa quanto tempo e quante risorse siano necessarie per raggiungere l’obiettivo che ci prefiggiamo ma l’importante è non perdere mai di vista il traguardo … prima o poi ci arriveremo

    Mi piace

  5. Sarebbe bello se anche in Italia si potesse accedere a corsi di questo tipo… mio figlio Paolo è Aspeger ed ha delle eccezionali competenze in Storia e Geografia… ora a livello scolastico sta per effettuare il passaggio tra la scuola media e le superiori .. purtroppo però il rischio con il nostro sitema scolastico è quello della dispersione delle eccezionali capacità dei nostri ragazzi… sarei grata a chiunque mi fornisse informazioni in merito alla possibilità di accedere a dei corsi di studio avanzati ….

    Mi piace

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: