Autismo e sport: Zachary, il ragazzo autistico che segna la meta alla partita di football

Zachary, 13 anni, è un ragazzo autistico. I dottori avevano apertamente sconsigliato ai genitori di far prendere parte al figlio alla partita di football della sua scuola. Anzi di praticare qualsiasi tipo di sport. Ma nella partita finale di campionato Zachary ha stupito tutti ed è riuscito a portare a termine un touchdown. Zachary ha corso da vero campione  e dopo essersi impossessato della palla, protetto dai suoi compagni ha raggiunto la meta segnando il punto. Da quel giorno non ha piu’ smesso di parlarne e dorme ogni notte con la palla accanto a se. Fonte: The Blaze

Zach e Davis autismo

zachary sport autismo

Annunci

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: