Autismo ricerca: I bambini autistici percepiscono due volte piu’ velocemente del normale i movimenti

autismo percezione movimentiAutismo ricerca: Gli autistici avrebbero una percezione dei movimenti due volte piu’ rapida.
Secondo uno studio, gli autistici avrebbero delle capacità sensoriali piu’ sviluppate rispetto a quelle degli altri bambini. Un bambino autistico percepisce un semplice movimento due volte piu’ rapidamente rispetto ad un altro bambino. Secondo i ricercatori, questa ipersensibilità spiegherebbe perchè alcuni autistici sono molto sensibili alle luci brillanti e ai rumori molto intensi. “L’autismo è come una malattia sociale: i bambini autistici, si sforzano di stabilire delle relazioni sociali, ma quello che noi trascuriamo è che la nostra conoscenza del mondo avviene attraverso i sensi. E queste differenze nella percezione possono dunque avere un forte impatto sulla comunicazione sociale” spiega Duje Tadin, uno degli autori della ricerca.
20 bambini autistici e 26 bambini normali di un età compresa tra gli 8 e i 17 anni hanno guardato dei brevi video clip, e dovevano indicare la direzione di alcune barre bianche e nere in movimento. Quando un partecipante indovinava, il video seguente era piu’ corto e piu’ difficile. Se un partecipante sbagliava i video diventavano piu’ lunghi e piu’ facili. La velocità della percezione dei movimenti nei bambini è stata cosi’ misurata. ” I bambini autistici hanno ottenuto perfomance migliori, molto migliori: 2 volte piu’ veloci degli altri “, assicura Jennifer Foss-Feig, co-autrice dello studio. Questo aumento dei sensi puo’ causare sovraccarichi sensoriali. In effetti, il cervello frena normalmente gli stimoli sensoriali troppi intensi. Per delle attività di base queste ” capacità superiori ” sono un asso nella manica, ma quando i compiti diventano piu’ complessi, diventano un problema e possono causare una sorta di blocco.
Fonte: Journal of Neuroscience
Tradotto da Mondo Aspie, fonte Parents.fr 13/05/2013