Guida utile per neurotipici innamorati di un Asperger

amore asperger consigliGli individui che hanno la Sindrome di Asperger possono essere diversi dalle altre persone e avere differenze l’uno dall’altro, ma gli Asperger sono capaci di amore e di affetto, e di solito lo chiedono in cambio, come chiunque altro. Se hai una buona relazione di coppia con un ragazzo che ha la sindrome di Asperger, ecco alcuni modi per tenerlo e amarlo ancora di più.

1. Impara cos’è la sindrome di Asperger. Un articolo scritto da qualcuno che vive questa condizione è il modo migliore per avere le informazioni più sincere. Leggi dei libri scritti da Asperger. Se l’ Asperger che ti piace è ben consapevole della sua condizione, lascia che ti spieghi come questa sindrome influisce sui di lui; questo è importante, perché gli Asperger non sono tutti uguali; come un soggetto agisce, pensa, o vede la sua condizione può essere diverso da un altro.

2. Diventa un’amica intima. Dagli il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo e-mail e fatti dare i suoi. Non offenderti se lui non risponde ai tuoi messaggi molto spesso. Gli Asperger tendono a dimenticare questi tipi di convenzioni sociali, quindi (di solito) ciò non significa che sono disinteressati.

3. Scopri i suoi interessi, i suoi hobby, i suoi talenti. Avrai maggiori possibilità di diventare la sua ragazza, se hai qualcosa in comune con lui. Fatti aiutare in qualche modo se hai dei problemi con lui. Fatti coinvolgere nei suoi hobby. Se avete un interesse comune, condividete la conoscenza della materia. Molti, ma non tutti gli Asperger, si focalizzano esclusivamente su pochi interessi o anche su uno solo.

4. Vai sempre a spasso con lui. Quasi tutti amano stare con qualcuno! E molti Asperger potrebbero scoraggiarsi quando viene detto loro “tu sei strano!” oppure “Che cosa c’è che non va in te?” Per coloro che vengono trattati in questo modo e si scoraggiano, uscire insieme li fa sentire molto meglio.

5. Alcune persone che hanno la sindrome di Asperger non sopportano di essere abbracciate, mentre altri lo amano. Se il tuo lui non può sopportare di essere abbracciato, prova con un “batti il cinque” al posto dell’abbraccio. Molti Asperger gestiscono gli stimoli sensoriali in modo diverso rispetto agli autistici, quindi sappi come il tuo partner Asperger può essere o non essere diverso dagli altri in questo senso.

6. Sanno [spesso, ma non sempre] quando una ragazza sta flirtando con loro, ma non sanno come iniziare a flirtare. Assicurati di iniziare tu il corteggiamento; ciò potrebbe essere tutto ciò che è necessario fare per indurlo a flirtare con te. Ricordati che gli Asperger usano il linguaggio del corpo in modo diverso rispetto a molte altre persone e quindi il loro corteggiamento non può essere uguale al flirt che sei abituata a vivere. Ad esempio, il contatto visivo di solito non è comune tra loro.

7. Bacialo quando sai di aver trovato il tuo vero amore! Alcune persone che hanno la sindrome di Asperger tendono ad evitarlo, ma la maggior parte no. Quindi, se vuoi baciarlo, e se è una persona un po’ restia, prima chiediglielo. In caso contrario, sorprendilo con il meraviglioso bacio d’amore.

8. La cosa migliore da fare è lasciare che ti chieda prima lui di baciarti, se non affronta l’argomento, avvia una conversazione.

CONSIGLI

Non è bello fare degli Asperger degli stereotipi, sono tutti unici e anche coloro che hanno una lieve sindrome possono sembrare a volte come qualsiasi altra persona. Devi ricordare che, anche se è pure questo il caso, hanno ancora problemi di socialità, anche in una relazione a due, e quindi devi essere ancora più attenta che non stiano facendo qualcosa di sbagliato, anche se puoi averli rassicurati più e più volte. Basta essere paziente e abituarti a ciò. Questo probabilmente sarà un problema per un tempo indefinito, forse per tutta la vita. Sono persone di valore e che hanno sentimenti, anche se a volte sembrano degli alieni o dei robot per coloro che non comprendono la sindrome di Asperger; ma meritano ugualmente rispetto e compassione come chiunque altro. Non aspettarti che il tuo Asperger sappia come consolarti quando ti senti triste. Molti non guardano il loro partner per controllare cosa stanno facendo, soprattutto quando sono stressati, come quando sono in disaccordo con il proprio partner. Sappi che il tuo Asperger ti ama anche se non è in grado di farti sentire meglio e di darti il tipo di sostegno di cui hai bisogno. Chiama un amico o incontrati con qualcuno che possa consolarti quando ne hai bisogno. Il fatto che il tuo ragazzo non sia in grado non significa che non gli importi di te. Al contrario potrebbe significare che vuole fare la cosa giusta ma non sa come e teme di mandare tutto all’ aria, allora è eccessivamente prudente il che, purtroppo, può peggiorare le cose. Ama te stessa e ama il tuo Asperger e accettalo com’è anche se non sa come dimostrarti che il suo affetto per te è tanto. Non rimanerci male se lui ti dà consigli quando tu cerchi solo un po’ di conforto. Significa che si prende cura e vuole aiutarti a risolvere i tuoi problemi. Non aspettarti che lui sappia come ti senti solo guardandoti. Se gli piaci, a lui interessa come ti senti, ma ha difficoltà a interpretare il linguaggio del corpo. Se vuoi che lui sappia come stai, diglielo. Se sta facendo qualcosa che ti infastidisce, lui non può capirlo da alcuni tuoi gesti sottili come girare verso l’alto gli occhi. E’ sufficiente che glielo dici e di fermarsi: sarà molto più facile per entrambi. Non cercare di ottenere dei complimenti dicendo cose del tipo “Vorrei essere una modella ma non sono abbastanza bella.” Se lo fai, potresti ottenere delle risposte involontarie ma inappropriate, quando invece ci sono molte probabilità che lui stia pensando che sei bellissima. Se vuoi che ti aiuti in qualcosa, non lamentarti e non aspettarti che lui intenda. Per esempio, se vuoi che ti aiuti a portare qualcosa, chiediglielo. Non stare a lamentarti di quanto l’oggetto sia pesante aspettandoti che lui capisca l’antifona. Fai attenzione agli scherzi. Chi soffre della sindrome di Asperger tende a prende le cose alla lettera. Preferisce giochi di parole complicati che rivelano la sua memoria infallibile. Ad alcuni Asperger piace essere sarcastici ma non sanno quando è il momento di smettere, come risultato potrebbero, senza volerlo, urtare i tuoi sentimenti. Se comincia con un monologo o una lettura su un argomento che gli piace, non interromperlo. Se lo fai, potrebbe pensare che non presti attenzione e potrebbe ricominciare da capo. Potrebbe continuare così fino a quando avrà la sensazione che tu hai ascoltato tutto ciò che aveva da dirti. Questo è l’unico modo che gli Asperger conoscono per parlare alle persone. Anche coloro che hanno un ottimo livello di coscienza del proprio disturbo incappano in questo comportamento ogni tanto. Un termine per indicare questa azione è “scarico del dati.” Detto questo, alcuni Asperger diventano coscienti di cosa stanno facendo se il loro interlocutore non fa domande chiarificatrici o sembra interessato. Alcuni trovano più facile comunicare con email, sms o con i social network come MySpace o Facebook. Non offenderti se si ritrae quando lo tocchi inaspettatamente. Lascia che ti dica lui quando lo puoi toccare. Vai molto lentamente. Lascia che vi conosciate reciprocamente prima di chiedergli di uscire. Anche se un ragazzo con la sindrome di Asperger non sopporta di stare in mezzo alla gente per lungo tempo, invitalo alla festa del tuo compleanno. E’ meglio essere invitato e non presentarsi che non essere invitato del tutto. Tieni presente che un ragazzo Asperger ha difficoltà ad esprimere i suoi sentimenti a parole. Molti preferiscono scrivere o comporre poesie. Quando esci con un ragazzo Asperger, è meglio che usciate da soli piuttosto che in gruppo. Difficilmente riesce a gestire molte persone intorno a lui e può avere dei problemi nelle conversazioni con molta gente. Potrebbe essere necessario insegnargli come funziona il mondo “non-autistico” e come funziona una relazione. Tuttavia non cercare di forzare i valori del mondo “non-autistico” dentro di lui. Come ti sentiresti se qualcuno cercasse di importi lo stile di vita autistico? Non ti arrabbiare se si prende gioco di te. Non è consapevole di averlo fatto. Comunque, se gli dici di smettere e lui non lo fa, potrebbe non sapere che il suo comportamento ti sta facendo arrabbiare. Detto questo, la sindrome di Asperger non è una scusa per essere cattivo. Se vuoi uscire con lui, non aspettarti che te lo chieda perché molti ragazzi Asperger non sanno come farlo. Anche quelli che sono estremamente coscienti della loro condizione hanno problemi in questo senso. Comunque alcuni ragazzi sono riusciti a chiedere un appuntamento verso la fine dell’adolescenza. Non sorprenderti se non ti compra un regalo. Potrebbe non sapere cosa comprare o potrebbe avere troppe cose in testa per ricordarsi di farlo. Quando flirti con un ragazzo Asperger cerca di non usare sottigliezze. Piccoli gesti o il solo linguaggio del corpo non sono interpretabili da un ragazzo con questa sindrome e apparirà come se non fosse interessato. Solo pochissimi adolescenti Asperger sono in grado di capire certe sottigliezze e molti di questi non sono capaci di capire che cosa si deve fare in seguito. Se siete nella stessa classe, fai coppia con lui nei compiti di gruppo. Gli Asperger di solito traggono grandi benefici dal lavoro di coppia ma, non essendo in grado di sviluppare il lavoro di squadra, spesso finiscono con l’essere isolati. Se qualcuno cerca di entrare nella testa del tuo ragazzo Asperger, digli di non ascoltarlo. Un ragazzo Asperger può avere problemi a cogliere dei messaggi impliciti. Digli invece apertamente che ti piace. Dovresti dire ai tuoi amici che il tuo ragazzo ha la sindrome di Asperger, soprattutto a coloro dei quali di fidi. Se il tuo ragazzo è molto cosciente della sua condizione, lasci che spieghi loro cosa comporta la sindrome. Avvertenze: Non mentire mai ad un ragazzo Asperger. Molti sono stati vittime di bullismo da piccoli e hanno sviluppato un senso di auto protezione fortissimo. Se gli menti, non si fiderà mai più di te. In rarissimi casi un Asperger perdona chi gli ha mentito. Alcuni Asperger potrebbero valutare di lasciarti perché sono convinti che, prima o poi, finiranno con il ferirti senza volerlo. Se esci con un ragazzo che la pensa così, è estremamente importante che gli spieghi che lo ami a prescindere da tutto e che non c’è bisogno di chiudere la relazione solo per paura. Non è una buona idea essere indiretti con un Asperger in questioni di cuore. Potrebbe non avere la minima idea di cosa stai dicendo. Cerca di essere diretta. Non devi essere brutalmente onesta ma chiara e dirlo con amore. Potresti passare dei momenti difficili dovuti alla sindrome del tuo ragazzo. Questo a causa di persone che non conoscono l’autismo e a causa di pregiudizi. Potrebbe non sapere come dimostrarti che ti ama o farlo in maniera per te incomprensibile. Non permettere alle altre persone di dirti di lasciarlo. Alcune persone cercheranno di costringerti a farlo e ci proveranno in tutti i modi. Lascialo solo se è arrabbiato, soprattutto se l’hai interrotto o distratto in maniera involontaria. Molti Asperger hanno problemi a gestire la rabbia. Alcuni potrebbero avere una reazione esplosiva in qualunque luogo. Altri sopprimono la rabbia mentre sono con altra gente ed esplodono quando sono da soli. Quando lo sfogo si è esaurito, l’Asperger continua come se nulla fosse successo. Potrebbe non sapere quale complimento fare o farne uno sbagliato al momento sbagliato. E’ una cosa molto comune. Stai molto cauta quando flirti con un ragazzo Asperger che è stato vittima di bullismo a lungo. Potrebbe pensare che ti stai prendendo gioco di lui. La maggior parte degli Asperger è molto vulnerabile. Un ragazzo Asperger potrebbe non sapere come accettare un complimento. Altri invece lo sanno benissimo. Dato che la maggior parte degli Asperger è diffidente verso gli estranei, non è una cosa saggia chiedergli di fare una passeggiata fino a quando non ti conosce bene. Non iniziare una relazione basata sul fatto che vuoi un ‘bambino’ di cui prenderti cura e non farlo solo perché ha la sindrome di Asperger. I bulli potrebbero dirti storie molto convincenti sul motivo per cui non dovresti parlare con un ragazzo Asperger. Ricorda che i bulli sono dei codardi che cercano solo di proiettare la loro personalità sulle altre persone; un Asperger è particolarmente vulnerabile in queste situazioni perché ha difficoltà nella comunicazione verbale. Non insegnare mai ad un Asperger come mentire. L’unico motivo per cui qualcuno dovrebbe mentire è se altri abusassero di lui nel caso dicesse la verità. Anche se non fosse più necessario mentire per sopravvivere, un Asperger potrebbe non essere in grado di interrompere l’abitudine di mentire. Solo coloro che hanno una grande forza di volontà riescono a smettere. Se non lo conosci, non chiamarlo per nome quando lo incontri per strada. Nove volte su dieci non sarà in grado di rispondere. Se un ragazzo Asperger è ignaro della sua condizione, prova a dirgli che ha la sindrome e preparati a spiegargliela, dato che lui negherà di averla fino a quando non gli avrai spiegato alcune delle comuni difficoltà che gli Asperger hanno. Fonte:Cervelliamo.blogspot.it

Annunci

7 Comments on “Guida utile per neurotipici innamorati di un Asperger

  1. Da quello che si trova in rete, in Italia, sembra che bambine/ragazze/donne asperger non esistano.
    Ts.

    Mi piace

  2. Salve,
    posso scrivervi in privato per chiedervi alcune cose?
    grazie di cuore

    Mi piace

  3. Qui si tende a generalizzare enormemente. Ogni asperger è diverso dall’altro, quindi non sempre è vero che non vogliono contatti fisici o abbracci, certo è che selezionano.

    Mi piace

  4. Piu’ o meno questi consigli sono applicabili anche per le donne Aspie . Hai ragione, vedo se trovo qualcosa sull’argomento, oppure se mi viene l’ispirazione provo io a scrivere una mini guida.

    Mi piace

  5. e una guida per i neurotipici (uomini) innamorati di una asperger donna?
    perché dai commenti mi sembra di sentir parlare solo di rapporto donna neurotipica e uomo asperger. se non mi sono persa qualcosa (come al solito) vorrei capire dove trovare qualche consiglio in questo senso

    Mi piace

  6. Mio figlio ha 9 anni che frequenta la 4 elementare ed ha la sindrome di Asperger.
    Si è innamorato di una bambina di terza elementare ed è molto agitato perché non sa come fare a fare amicizia con lei. Mi chiede aiuto in continuazione, non riesce a capire perché lei gli fa il sorriso. Sa di essere in difficoltà e mi dice “mamma aiutami perché non riesco a cavarmela da solo è molto difficile”. Tutti i giorni all’uscita della scuola lui aspetta che lei esca e poi va a sedersi su un tronco d’albero aspettando che lei va a dirgli di togliersi. E’ molto difficile e doloroso sia per lui e sia per noi genitori.

    Mi piace

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: