AUGURI ! IL SITO MONDO ASPIE COMPIE 2 ANNI

Oggi il sito MONDO ASPIE compie 2 anni. Il primo giorno online il 2 settembre 2011 abbiamo registrato 3 visite. Oggi invece, dopo 24 mesi, siamo arrivati a 200.000 visite, anzi per l’esattezza 199.122.
GRAZIE ! GRAZIE ! GRAZIE ! a tutte quelle persone che ci leggono e che ci seguono da tutto il mondo. E’ merito vostro, se andiamo avanti senza fermarci mai, con determinazione per informare, aggiornare, aiutare, e sensibilizzare le persone all’autismo e alla sindrome di Asperger. Non ringraziamo invece il posto dove abitiamo: la Romagna. Dove sono rimasti indietro di 40 anni per quanto riguarda l’autismo e dove prevalgono inciviltà, ignoranza e sottocultura. Perché questo sito è nato anche per denunciare quello che accade in questo territorio, soprattutto il disagio e le difficoltà che incontrano le famiglie che vivono la realtà quotidiana dell’autismo.
buon compleanno mondo aspie

Annunci

6 Comments on “AUGURI ! IL SITO MONDO ASPIE COMPIE 2 ANNI

  1. Dove scappare? Mio figlio,proprio per il suo modo di essere ,non ama le novità, i cambiamenti ed è attaccato in modo morboso a questa realtà che, se in passato lo ha protetto e gli ha dato una certa autonomia, oggi non gli offre più niente e lo tiene ancorato alle sue stereotipie.

    Mi piace

  2. Silvana, mia figlia, ora quasi 21enne, è stata diagnosticata quando ne aveva 5, ma qui in Italia hanno fatto tutti in modo di lavarsene le mani e se non ci fossi stata io a fare da madre, padre, psicologo, pungolo sociale, ora starebbe dondolando in un angolino. L’Italia è un medioevo, scappa se puoi. Io lo sto facendo

    Mi piace

  3. Ho un figlio di 29 anni con la sindrome di Asperger che gli é stata diagnosticata dopo anni di inutili sedute di psicoterapia .Da quando aveva due anni l’ho sempre sollecitato e coinvolto in attività e ha avuto uno sviluppo cognitivo adeguato che gli ha permesso di sostenere esami universitari con successo alla facoltà di farmacia.Ma non era la sua strada .Adesso costruisce presepi ,ma in modo ossessivo e solo per lui Si è chiuso molto e la sua e vita è sempre piú difficile .Un adulto e la sua famiglia vivono l’autismo in una società che non ti accetta e non ha i supporti culturali e strumentali per farlo con maggiori difficoltà.Adesso si parla tanto di autismo e i bambini possono essere aiutati.Ma cosa si puó fare per un bambino di 30 anni che che non è stato diagnosticato tale quando ci poteva essere un approccio terapeutico piú costruttivo e tanti errori si sarebbero potuti evitare.Vorrei prendere contatti per poter aiutare mio figlio a vivere dignitosamente la sua vita .Silvana

    Mi piace

  4. E quale sarebbe il Congresso Internazionale di Rimini ? e quale ampio-piccolo spazio daranno alla sindrome di asperger ? Se parlano di autismo faranno una bella figura di cacca davanti ai colleghi che provengono dall’estero se consideriamo come siamo messi in Italia: indietro di 40 anni !

    Mi piace

  5. Tantissimi auguri!!! E sono d’accordo con brix63 va estesa all’Italia tutta!!

    Mi piace

  6. Augurissimi tesora!!!

    PS) allargherei i non-ringraziamenti all’Italia tutta: indietro di 40, superficiale, discriminante e razzista

    Mi piace

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: