Autismo: Il pittore Peter Howson mette all’asta i ritratti di Bowie per pagare le cure della figlia autistica

peter howson figlia con autismoPeter Howson è un pittore scozzese che ha la Sindrome di Asperger, qui un articolo su Mondo Aspie dove è citato.

16/04/2013 Per i fan di David Bowie l’occasione è ghiotta: dieci ritratti del Duca Bianco firmati Peter Howson, noto pittore scozzese, andranno all’asta a Glasgow, da McTear’s Auctioneers. L’artista e la ex moglie Terri hanno deciso di mettere in vendita 390 quadri, tra cui i dieci studi di Bowie, per una buona causa: pagare le cure necessarie alla figlia Lucie, che soffre di autismo e di una forma acuta di epilessia.

IN DISGRAZIA – La vendita delle opere dovrebbe permettere a Howson e alla ex moglie di raccogliere una cifra adeguata a sostenere le tante spese per la figlia 26enne che necessita di continua assistenza. «David Bowie ha accettato nel 1994 di essere ritratto nel mio studio di Londra ed è stato uno straordinario soggetto da dipingere» ha ricordato Howson, che negli anni ’80 era famoso e amato da star come Madonna e Bob Geldof, oltre al già citato Bowie. Negli ultimi anni il pittore 54enne è caduto in disgrazia, dopo aver attraversato un periodo di grandi difficoltà, in cui ha avuto problemi con alcol e droghe che lo hanno costretto spesso a ricoveri in ospedale. Lo stile pittorico di Howson è forte, inquietante, anche per i temi trattati: lo scozzese ha “raccontato” tra l’altro la guerra civile in Bosnia del ’93. E anche lui soffre di una forma di autismo, diversa da quella della figlia.

Fonte: Corriere.it

peter howson sindrome di asperger

Annunci

3 Comments on “Autismo: Il pittore Peter Howson mette all’asta i ritratti di Bowie per pagare le cure della figlia autistica

  1. La cura non esiste perchè è una condizione è quindi persiste per tutta la vita. Esistono pero’ modi, metodi, strategie, tecniche…per poter vivere l’autismo e la sindrome di Asperger serenamente. Avere già la consapevolezza di cio’ che siamo, è un bel passo in avanti .
    Se possiedi tanti quadri di pittori conosciuti o sei un artista di talento, la rendita è garantita.

    Mi piace

  2. Le domande sono due: esiste una cura ???
    Quanti quadri ho in casa???

    Mi piace

  3. Pingback: Autismo: Il pittore Peter Howson mette all’asta i ritratti di Bowie per pagare le cure della figlia autistica | assistenteeducativoculturale

Lascia un commento se ti va :

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: