La prima maratona di Mondo Aspie per l’autismo e la sindrome di Asperger, e non solo…

In posa bella fresca prima della partenza
In posa bella fresca prima della partenza

La prima maratona di Mondo Aspie per l’autismo e la sindrome di Asperger, e non solo… E si’, perché ho corso anche per i malati di Alzheimer e soprattutto per mio figlio Aspie a cui dedico questo grande e incredibile risultato dal momento che pensavo di non arrivare nemmeno al traguardo. Maratona Alzheimer, da Mercato Saraceno a Cesenatico, Km 42,195 percorsi in 4 ore, 31 minuti e 50 secondi.  E’ stata un’esperienza bellissima e unica che mi ha regalato tante emozioni, e mi è piaciuta cosi’ tanto che ho deciso di correre altre maratone. E’ stata una sfida affrontata forse con un po’ di incoscienza ( me ne sono accorta dopo), dal momento che non sono allenata nello specifico per una maratona, non ho mai corso piu’ di 21-22 km, non ho seguito particolari regimi alimentari per sportivi. Pero’ è andata bene lo stesso e  mi sono schiantata contro l’impietoso muro del Maratoneta al 39 km ( in genere l’impatto devastante avviene dal 30° al 35° km ), quando mancavano ancora pochi minuti di corsa per arrivare al traguardo, quindi mi sono fatta forza ed ho tenuto duro fino alla fine. Qui il mio risultato: Bella prova anche per la nostra grintosa Stefania che, grazie alla sua grande tenacia, è riuscita anch’essa a tagliare il traguardo con il tempo 4h31’50” . Per Stefania era anche la sua prima maratona.

In cammino verso la partenza
 
In cammino verso la partenza
Di corsa verso Cesenatico
Di corsa verso Cesenatico

maratona alzheimer. 5maratona alzheimer

Gli ultimi metri
Gli ultimi metri

La mamma guerriera Mondo Aspie soddisfatta
La mamma guerriera Mondo Aspie soddisfatta

Annunci

Una corsa per la Sindrome di Asperger

Sono arrivata quarta in classifica tra le donne, una gran bella soddisfazione. E’ stata una delle piu’ belle corse a cui ho partecipato. Questa corsa la dedico ad Aspie e a tutti i bambini autistici !!!

80 running è una corsa di 10 km non competitiva a ritmo libero, aperta a tutti, che avrà luogo il 3 giugno 2012 partendo da Porto Canale a Cesenatico e si concluderà sul lungomare di Gatteo Mare. Una parata dedicata agli anni Ottanta che si colloca all’interno del festival I love city, organizzato in Riviera per celebrare gli anni Ottanta. La particolarità della corsa è data dal fatto che i partecipanti indosseranno parrucche colorate che porteranno un tocco di allegria per le vie dei paesi toccati.

Un’occasione per divertirsi e testare la propria forma fisica in vista dell’estate!http://80running.it/