Autismo e sport: Secondo Romario, Lionel Messi è cosi’ forte perchè ha la sindrome di Asperger

messi sindrome di aspergerIl più forte calciatore del mondo, Lionel Messi, sarebbe autistico. A sostenerlo è l’ex attaccante brasiliano Romario che, su Twitter,  spiega anche il perché.

” Lo sapete che Messi ha la sindrome di Asperger?  È una lieve forma di autismo  che gli conferisce il dono di una maggior concentrazione rispetto alle altre persone. Anche Newton e Einstein avevano la stessa forma di autismo. Spero che come loro  continuerà a voler migliorare per regalarci del gran calcio”.

romario sindrome di asperger messi

L’ex calciatore ha  citato anche la fonte della notizia e cioè la rivista Exame.com

Il padre di Messi ha smentito la notizia ed  ha minacciato azioni legali.

Romario ha risposto sul social network: ”  Io non sono un medico  per discutere della questione. Ma se vuole procedere per vie legali lo faccia pure “.  Romario, che ha un figlio di otto anni affetto dalla sindrome di Down, interviene regolarmente su temi scientifici e medici relativi a persone con disabilità.

Ti potrebbe anche interessare:

Personaggi famosi con la Sindrome di Asperger – prima parte –

Personaggi famosi con la Sindrome di Asperger – seconda parte –

Personaggi famosi con la Sindrome di Asperger – terza parte –

Joey Hudy, il ragazzino inventore con la sindrome di Asperger che ha incantato Barack Obama

Joey e Obama sparano merighe
Joey e Obama sparano meringhe

Nel resto del mondo gli Stati investono milioni di dollari nella ricerca degli “Asperger”  che vengono considerati i talenti e le risorse uniche di una nazione, in Italia siamo messi peggio del terzo mondo, per non parlare delle province di Cesena e di Rimini dove non sanno neanche che cosa sia  la Sindrome di Asperger !!!

” Mi chiamo Joey Hudy, ho 14 anni e sono Asperger” inizia cosi’ la sua presentazione su Twitter.  Joey è un inventore che costruisce oggetti. In America dove vive è diventato famoso nell’ambito dei makers delle fiere Maker Faires.

I makers e’ il movimento culturale di coloro che prendono l’iniziativa e fanno qualcosa, usando le mani, cercando nuove strade per il lavoro, con talento e fantasia.

Una foto straordinaria mostra lo stupore del Presidente Barack Obama nel vedere all’opera l’invenzione di Joey Hudy.

L’Extreme Marshmallow Cannon, una macchina che spara per l’appunto ‘marshmallows’, le caratteristiche merighe gommose della tradizione americana che in genere si mettono nelle tazze di cioccolata calda oppure come in questo caso si usano come proiettili.