2 Aprile 2015 – Giornata Mondiale della consapevolezza per l’autismo –

DSCN121111081500_870303843025797_6276206407731208878_n11130023_414713548702251_6744106353985136722_n2 Aprile 2015, Giornata Mondiale della consapevolezza per l’autismo.

Evento organizzato a Forlimpopoli (FC).

Insieme all’Associazione Bucaneve per Autismo, la Cooperativa Sociale Lamberto Valli  e Spazio Asperger (iniziativa abbraccia la neurodiversità ) , Mondo Aspie, anche quest’anno  ha condiviso momenti emozionanti . Grazie !

644455_868904503165731_3466390923692455377_n

Mondo Aspie illustra la "futura impresa"  . Correre  202 km di corsa per l'autismo e la sindrome di Asperger.
Mondo Aspie illustra la “futura impresa” . Correre 202 km di corsa per l’autismo e la sindrome di Asperger.

 

 


 

11112581_868905956498919_8963622276565907515_n

 

Autismo: Il blog di Fionn Hamill 12 anni, adoro avere la sindrome di Asperger

fionn hamill sindrome di aspergerMarzo 2013. Fionn Hamill ha 12 anni e la Sindrome di Asperger. Ha una grande comprensione della sua condizione e ama essere diverso. Ha imparato ad integrarsi bene in un mondo mainstream, pratica sport di squadra ed è consapevole della sua condizione che comporta delle differenze. E’ un fantastico ambasciatore dell’autismo e la sindrome di Asperger non l’ha certo spaventato. Di recente ha aperto un blog online diventato popolare quando uno dei suoi articoli è stato ripreso dal sito web irlandese ” The Journal” . La sindrome di Asperger come spiega la madre Elena, è una condizione permanente.” Si tratta di una combinazione di difficoltà  nell’interazione sociale, di elaborazione delle informazioni, di problemi sensoriali (suoni, odori, tessuti…), di problemi motori, e ogni caso è diverso dall’altro”.

Fionn ha detto ” adoro avere la sindrome di Asperger e sono contento di essere nato in questo modo “, ho aperto questo blog per aiutare gli altri a capire la sindrome di Asperger e se stessi. L’asperger per me non è una malattia, ma solo una differenza. Fionn ha un sacco di hobby, gioca a calcio, ama la PSP3, ascolta musica, legge libri e guarda tanti film. Si dedica alla scrittura creativa che trova ” molto rilassante “.

Molti enti di beneficenza hanno diffuso il suo articolo, tra cui l’associazione Aspergeradvice.org. “Non mi aspettavo tutto questo successo ” continua Fionn. ” Sapere che cosi’ tante persone hanno condiviso e letto il mio articolo è stato un grande shock e sono molto contento che sia accaduto. Alcuni commenti provenivano da insegnanti, da genitori di bambini autistici e da persone con la sindrome di Asperger. Sono felice di sapere che ho fatto del bene cercando di aiutare le persone a capirsi”.

Tuttavia, ci tiene a precisare che non è un esperto di autismo ma sta solo dicendo le cose dal suo punto di vista. Esistono tanti autismi e io sono solo “l’esperto di stesso”.

Il blog di Fionn Hamill: Autisticandproud

L’articolo su: The Journal Ie

Tradotto e riadattato da Mondo Aspie, Fonte Fermanagh Herald