Abilità autistiche

Sindrome di Asperger: Bambino di 11 anni scrive un libro

Alexandre Beaulieu Lynch, è un bambino di 11 anni con la Sindrome di Asperger, ha scritto un libro per aiutare un’associazione di persone con questo disturbo.

Nonostante tutte le difficoltà. essenzialmente sociali, che possono avere i bambini Asperger, le loro capacità intellettuali normali posseggono un infinità di valori dimostrabili anche, per esempio, con questa sfida che ha reso possibile la pubblicazione del libro  “Mí pez dorado se comió a mi gato” (“My Goldfish ate my Cat”) – Il mio pesce dorato si è mangiato il mio gatto -.  Un libro che narra una storia di avventura di un pesce che sogna come mangiarsi un gatto. Questo libro pone l’attenzione su alcuni punti forte dei bambini con la Sindrome di Asperger, come la creatività e la particolare prospettiva che hanno del mondo. Puo’ un pesce mangiarsi un gatto?

Il racconto è nato come un progetto scolastico, quando i professori di Alexandre gli hanno chiesto di scrivere qualcosa di sorprendente. Con l’aiuto della sua famiglia, motivati dalla Giornata annuale dell’alfabetizzazione e dell’apprendimento per migliorare l’educazione dei bambini, in Canada, Lynch è riuscito a far pubblicare una prima edizione del libro composta da mille esemplari, piu’ di 80 copie sono già state vendute ad un prezzo simbolico di  80 centesimi di euro. Il bambino autore di questo libro vive ad Alberta in Canada. Ha un fratello piu’ piccolo, un cane che si chiama Bo’ con cui scambia coccole, è appassionato di snowboard e si preoccupa per l’ambiente. Anche se il libro non è ancora stato tradotto in castigliano, vogliamo attirare l’attenzione, principalmente sui genitori di bambini Asperger, i loro figli sono nobili, hanno un grande cuore, sono fedeli e molto capaci. Non c’e’ nessun motivo per sottostimarli.

 Tradotto da Mondo Aspie, articolo tratto da Guiainfantil.com

My goldfish ate my cat !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...