Autismo ricerca: Gli autistici prendono delle decisioni piu’ obiettive

Nel valutare gli eventi e le diverse opzioni, le persone con autismo tendono ad utilizzare la loro logica senza farsi influenzare da vari fattori emotivi che distorcono la percezione. Le persone con autismo prendono decisioni piu’ oggettive e hanno meno pregiudizi rispetto alle persone neurotipiche, dichiarano i ricercatori del King’s College di Londra, in un articoloContinua a leggere “Autismo ricerca: Gli autistici prendono delle decisioni piu’ obiettive”

Autismo e lavoro: Avencod, la startup che assume gli Asperger

Cinque cose da sapere su Avencod, la startup che promuove l’inserimento delle persone autistiche ad alto funzionamento nella professione digitale. Attraverso la piattaforma Talents@Work, la startup permette alle persone di sindrome di Asperger l’avvio al lavoro di tester e sviluppatore informatico. L’IDEA Sei mesi fa, Laurence Vanbergue e Laurent Delannoy, hanno creato al CEEI di Nizza, Avencod, unaContinua a leggere “Autismo e lavoro: Avencod, la startup che assume gli Asperger”

Autismo: 5 cose da sapere su Daniel Tammet, genio Asperger

A 37 anni, l’ Asperger Daniel Tammet, autore britannico, ha pubblicato il suo primo romanzo dal titolo Mishenka ( edizioni Les Arènes ). Mosca, negli anni 60 è il luogo dove si svolge la storia nell’ambiente degli scacchi. Un giovane prodigio di 23 anni detronizzerà il campione del mondo di scacchi. Daniel Tammet, probabilmente nonContinua a leggere “Autismo: 5 cose da sapere su Daniel Tammet, genio Asperger”

Autismo: Autistica Asperger scrive un fumetto per far conoscere la sindrome

Julie Dachez, diagnosticata autistica Asperger a 27 anni. Spiega tutto in un fumetto che diventerà presto un documentario. Julie si è sempre sentita un po’ in disparte, ” in nessun posto al suo posto “. A 27 anni , ” dopo 10 anni di pellegrinaggio diagnostico “, il suo disagio ha una spiegazione: La giovaneContinua a leggere “Autismo: Autistica Asperger scrive un fumetto per far conoscere la sindrome”

Autismo: scopre di essere autistico a 40 anni

” Mi batto per i bambini autistici e per il rispetto della loro diversità “, spiega  Stéphane Blackburn, che ha scoperto di essere autistico a 40 anni, quando suo figlio piu’ giovane è stato diagnosticato. ” Sono sempre stato ansioso, impulsivo e mal adattato all’ambiente. Da giovane ho iniziato ad avere delle crisi. A scuola avevoContinua a leggere “Autismo: scopre di essere autistico a 40 anni”

Stati Uniti: Il tasso di autismo continua ad aumentare, colpisce 1 bambino su 45

Novembre 2015. L’autismo è stato ridefinito e oramai comprende un quadro di sintomi piu’ ampio e articolato. 1 bambino su 45 negli Stati Uniti è autistico, nel 2014 quasi il doppio del tasso del periodo 2011-2013, secondo un recente censimento. Come si spiega un tale aumento ? Questa incidenza  significativa è dovuta ad una ridefinizioneContinua a leggere “Stati Uniti: Il tasso di autismo continua ad aumentare, colpisce 1 bambino su 45”

Ricerca: L’autismo condivide i geni dell’intelligenza superiore

Marzo 2015  –  Secondo uno studio dell’Università di Edimburgo, i disturbi dello spettro autistico e l’intelligenza superiore hanno molti fattori genetici in comune. La ricerca fornisce prove che collegano fattori genetici associati all’autismo e una capacità cognitiva molto elevata nelle persone autistiche. Un  passo molto importante nella comprensione molecolare dell’intelligenza autistica presentato sulla rivista MolecularContinua a leggere “Ricerca: L’autismo condivide i geni dell’intelligenza superiore”

Autismo e lavoro: Il progetto a fumetti di Aspie Dave

Possono i fumetti aiutare le persone con autismo a esprimersi e interagire con chi li circonda? Se scritti e illustrati appositamente per bambini con disturbi dello spettro autistico, Dave Kot pensa di sì. Kot viene dalla Pennsylvania, è autistico, lavora come terapista, e ha scritto il primo fumetto terapeutico con protagonista un supereroe autistico. I primiContinua a leggere “Autismo e lavoro: Il progetto a fumetti di Aspie Dave”

Ricerca: Un bambino americano su 2 potrebbe sviluppare una forma di autismo entro il 2025

Dicembre 2014 – Una ricercatrice della celebre Università del Massachussets ( MIT ) ha fatto una dichiarazione sorprendente sull’autismo. Secondo lei, un bambino americano su due potrebbe sviluppare una forma di autismo all’orizzonte del 2025. ” Alla velocità di come stanno andando le cose, entro il 2025, un bambino americano su due sarà autistico “.Continua a leggere “Ricerca: Un bambino americano su 2 potrebbe sviluppare una forma di autismo entro il 2025”

Autismo ricerca: Quasi il 60% del rischio è genetico

Luglio 2014.  Questa valutazione condotta dal consorzio di ricercatori della Mount Sinai School attribuisce a delle varianti genetiche comuni il rischio di autismo (ASD). Varianti che sono frequenti anche nella popolazione generale quindi anche nelle persone senza disturbi, conclude lo studio pubblicato sulla rivista Nature Genetics. Questa predisposizione all’autismo è chiaramente ereditaria, sottolinea il Dr.  JosephContinua a leggere “Autismo ricerca: Quasi il 60% del rischio è genetico”

Autismo: l’annegamento è la prima causa di morte dei bambini autistici

I genitori di bambini autistici devono adottare misure di sicurezza supplementari durante i bagni dei loro figli. I ricercatori dell’Università elle Scienze negli Stati Uniti, coordinati da Varleisha Gibbs, sono arrivati alla conclusione che la causa di decesso piu’ frequente nei bambini autistici è l’annegamento. Uno dei motivi collegati a questa conclusione è la propensione deiContinua a leggere “Autismo: l’annegamento è la prima causa di morte dei bambini autistici”

Autismo ricerca: I genitori presentano spesso dei tratti autistici

Luglio 2014. I genitori di bambini che presentano un disturbo dello spettro autistico hanno maggiori possibilità di avere dei tratti autistici, conclude una ricerca condotta su diverse famiglie con autismo e non. Le conclusioni dello studio, pubblicato su JAMA rivelano un aumento del rischio di disturbo dello spettro autistico dell’ 85% quando i due genitoriContinua a leggere “Autismo ricerca: I genitori presentano spesso dei tratti autistici”