Autismo: bambino Asperger di 10 anni è senza amici, la mamma ne trova 900.000 grazie a Facebook

La mamma di un bambino del Michigan, che non ha amici da invitare alla sua festa di compleanno, ha creato una pagina Facebook  il 2 febbraio 2014, che oggi conta piu’ di 900.000 likes. Colin è un bambino di 10 anni, che ha la sindrome di Asperger. Jennifer, la sua mamma ha il cuore spezzato. Colin, gliContinua a leggere “Autismo: bambino Asperger di 10 anni è senza amici, la mamma ne trova 900.000 grazie a Facebook”

Autismo: Sport e sindrome di Asperger secondo Tony Attwood

Normalmente non aspettatevi alcune scelte relative ai centri di interesse fatte dai bambini Asperger. Per esempio, il bambino puo’ essere interessato allo sport, ma non dobbiamo aspettarci molto a causa della goffaggine motoria che colpisce una buona parte dei bambini Asperger. Detto questo, l’interesse puo’ anche consistere nel collezionare e memorizzare statistiche sportive oppure i risultati storiciContinua a leggere “Autismo: Sport e sindrome di Asperger secondo Tony Attwood”

Ricerca: Autismo, definita meglio l’origine

6 febbraio 2014 – L’origine precoce, anche prenatale, dell’autismo è ampiamente sospettata già da qualche anno dalla comunità medica. I lavori dei ricercatori francesi dell’Istituto di neurobiologia del Mediterraneo lo confermano. Il Dr. Yehezkel Ben-Ari e i suoi colleghi hanno dimostrato che i tassi di cloro nei neuroni dei topi modelli murino ( sorci geneticamente modificati)  sonoContinua a leggere “Ricerca: Autismo, definita meglio l’origine”

Autismo e lavoro: startup e sindrome di Asperger

La sindrome di Asperger è una forma di autismo associata a un’ intelligenza fuori dal comune e a una grande difficoltà nei rapporti sociali. Gaël Picard, 28 anni, non lavorava nonostante una laurea in ingegneria e con esperienze in biologia, imaging e statistiche. Dal mese di ottobre, fa parte dell’azienda informatica Imabiotech, presso Eurasanté di Loos. ” Su, Gaël, èContinua a leggere “Autismo e lavoro: startup e sindrome di Asperger”

Texas: Un parco attrazioni gratuito concepito per le persone disabili

Anche quest’anno il premio eccellenza Tripadvisor è andato al parco attrazioni Morgan’s Wonderland, situato a San Antonio negli Stati Uniti, che ha la particolarità di essere stato progettato specificatamente per le persone con disabilità. Gorgon Hart non dimenticherà mai la delusione di sua figlia il giorno in cui ha tentato d’integrarla in un gruppo di bambini normali. GiocavanoContinua a leggere “Texas: Un parco attrazioni gratuito concepito per le persone disabili”

Autismo talenti: Christopher Duffley, un bambino formidabile ( Video )

Febbraio 2014 – Christopher Duffley è un bambino sorprendente con un dono di Dio incredibile per la musica ! Nato prematuro nel mese di maggio 2001, cieco e autistico, Christopher è stato adottato. I genitori biologici di Christopher sono risultati positivi ai test dell’ossicodone e della cocaina, e questo ha contribuito alla sua nascita prematura. VenneContinua a leggere “Autismo talenti: Christopher Duffley, un bambino formidabile ( Video )”

Autismo e lavoro: Gli autistici, non solo informatici…

29 Gennaio 2014 – E’ accertato che gli autistici possono essere degli ottimi lavoratori, ma non esiste solamente l’informatica, come hanno dichiarato gli specialisti dell’azienda Specialisterne dopo l’annuncio dell’apertura al mondo del lavoro alle persone autistiche da parte della società di software SAP. La danese Specialisterne, si trova in Canada dal novembre scorso con l’obbiettivo di trovare un lavoro a 10.000 autisticiContinua a leggere “Autismo e lavoro: Gli autistici, non solo informatici…”

Autismo e Asperger: con il DSM-5, alcuni bambini riceveranno una diagnosi di “disturbo della comunicazione sociale “

28 Gennaio 2014 – Autismo e Asperger: con il DSM-5, alcuni bambini riceveranno la nuova diagnosi di ” disturbo della comunicazione sociale”. Secondo uno studio finanziato da Autism Speaks  e pubblicato sul Journal of the American Academy of Child and Adolescent  Psychiatry, con  i nuovi criteri diagnostici del DSM-5 pubblicati nel maggio 2013, la prevalenza stimataContinua a leggere “Autismo e Asperger: con il DSM-5, alcuni bambini riceveranno una diagnosi di “disturbo della comunicazione sociale “”

Autismo: Genitori di un ragazzo Asperger organizzano missione umanitaria in Marocco

Gennaio 2014. I genitori di un ragazzo con sindrome di Asperger hanno organizzato una missione umanitaria in Marocco per aiutare le famiglie marocchine povere ad affrontare l’autismo. Adrien è un ragazzino sorridente e molto gentile di 11 anni. Vive a Mios con i suoi genitori ed è impossibile a prima vista accorgersi della sua differenza. Ma dueContinua a leggere “Autismo: Genitori di un ragazzo Asperger organizzano missione umanitaria in Marocco”

L’autismo: un marchio registrato ?

Riflessioni Asperger. Nel “piccolo mondo dell’autismo”, come lo chiama Josef Schovanec, non possiamo fare tutto quello che ci pare ! E’ spesso piu’ difficile per me comprendere le regole del mondo dell’autismo, piuttosto che quelle della società e dei neurotipici. Come ha detto giustamente Jean-Michel Devezeaud ” l’autismo non appartiene ancora agli autistici, ma ci stiamoContinua a leggere “L’autismo: un marchio registrato ?”

Autismo e lavoro: Per Brad, il montaggio dei mobili IKEA diventa un business ( VIDEO )

Brad Fremmerlid è un ragazzo di 24 anni autistico. Non sa parlare, ne leggere, ma questo non gli ha impedito di realizzare grandi cose. E’ in grado di costruire e mettere assieme qualsiasi cosa. Brad passa molto tempo con il padre che l’ho incoraggia sempre a dare il meglio di se stesso. Brad, ogni giorno dopo mangiato inizia sempreContinua a leggere “Autismo e lavoro: Per Brad, il montaggio dei mobili IKEA diventa un business ( VIDEO )”

Ricerca: L’autismo perturba l’associazione tra l’udito e la vista

15 Gennaio 2014 – Il cervello delle persone autistiche fatica a gestire simultaneamente due informazioni sensoriali, è quanto affermano degli specialisti in neuroscienze. E questo spiegherebbe perché si tappano spesso le orecchie. ” E’ come se stessero guardando un film in lingua straniera doppiato male, i segnali uditivi e visivi non riescono ad andare d’accordo nel loro cervelloContinua a leggere “Ricerca: L’autismo perturba l’associazione tra l’udito e la vista”