Ricerca: L’autismo colpisce il cervello femminile e maschile in modo diverso

L’autismo colpisce in modo diverso il cervello degli uomini e quello delle donne. Prova a far luce sulle differenze di genere del disturbo uno studio dell’universita’ britannica di Cambridge, pubblicato sulla rivista ‘Brain’. Gli scienziati rilevano differenze nella struttura cerebrale dei pazienti maschi e femmine, ma precisano che su questo fronte resta ancora molto daContinua a leggere “Ricerca: L’autismo colpisce il cervello femminile e maschile in modo diverso”

Ricerca: Scoperti punti in comune tra l’anoressia e l’autismo

31 Luglio 2013. Uno studio inglese pubblicato su Molecular Autism  mostra che l’anoressia ha dei punti in comune con l’autismo. Nuove strade per migliorare le terapie si aprono.  Le ragazze anoressiche sono estremamente preoccupate per il loro peso e i cibi che ingeriscono. Questa attenzione ai dettaglio spinta all’estremo, questa rigidità psicologica evoca alcuni aspettiContinua a leggere “Ricerca: Scoperti punti in comune tra l’anoressia e l’autismo”

Hao2, la startup che punta sull’autismo

Il team dell’Hao2, la startup londinese specializzata nella creazione di mondi virtuali, è composto per l’ 80% da persone con problemi legati all’autismo. Per l’intervista, l’appuntamento è in un mondo virtuale. Non è un modo di dire. Mi devo incontrare con Nicola Herbertson, fondatrice e Ceo di Hao2, una startup britannica dal profilo del tuttoContinua a leggere “Hao2, la startup che punta sull’autismo”

Autismo: Gli autistici, nuovi nerds delle aziende svizzere

Le aziende svizzere e tedesche specializzate in informatica assumono un numero crescente di autistici. Un settore dove questa condizione diventa un vantaggio. Secondo la rivista digitale Swiss.info, le società elvetiche specializzate in informatica reclutano attivamente persone con la sindrome di Asperger. Una forma di autismo senza deficit intellettivi. “I punti in comune tra gli autisticiContinua a leggere “Autismo: Gli autistici, nuovi nerds delle aziende svizzere”

Autismo: Gli autistici hanno una marcia il piu’ e il colosso SAP li assume

Il colosso tedesco Sap punta ad assumere centinaia di autistici come programmatori e collaudatori di software nei prossimi sette anni. Dopo i progetti pilota lanciati in India e in Irlanda, l’azienda ha annunciato che il suo obiettivo è trovare persone “che pensano in modo diverso”, per favorire l’innovazione. Entro il 2020, l’1% dei suoi attualiContinua a leggere “Autismo: Gli autistici hanno una marcia il piu’ e il colosso SAP li assume”

Autismo: Le difficoltà nel lavoro degli autistici Asperger

Descritti come brillanti e meticolosi, quelli che chiamiamo “autistici ad alto funzionamento” sono frenati e ostacolati da numerose barriere nel mondo del lavoro. Vanessa, aveva un lavoro di ingegnere informatico che ha lasciato nel 2010. Ha ripreso gli studi, un master in ingegneria cognitiva. I suoi problemi d’integrazione nell’impresa non sono dovuti a qualche formaContinua a leggere “Autismo: Le difficoltà nel lavoro degli autistici Asperger”

Autismo: Perchè la sindrome di Asperger affascina la società ?

In occasione della giornata mondiale dell’autismo, il 2 aprile, ci siamo interrogati su un fatto curioso della società: la crescente popolarità della sindrome di Asperger, una forma di autismo associata ad un alto quoziente intellettivo. Un fascino ambivalente. Scienziato dotato, dalle conversazioni sfalsate e i comportamenti ossessivi e irresistibilmente strani, Sheldon Cooper ha portato al successoContinua a leggere “Autismo: Perchè la sindrome di Asperger affascina la società ?”

Autismo: Asperger e meduse, la dottoressa Lisa-Ann Gershwin si racconta in un libro

Si intitola Stung, il libro scritto dalla dottoressa Lisa-Ann Gershwin, esperta che vanta piu’ di 18 anni di esperienza in ricerca sulle meduse in particolare quelle australiane. Ha pubblicato piu’ di 40 articoli scientifici e lavora a stretto contatto con ricercatori di tutto il mondo. Ogni giornata puo’ essere fatta di scoperte per molte persone. LaContinua a leggere “Autismo: Asperger e meduse, la dottoressa Lisa-Ann Gershwin si racconta in un libro”

Autismo: Criteri per scoprire gli “Aspie “

A. Vantaggio qualitativo nelle interazioni sociali, come evidenziato in quanto segue: – Relazione con i coetanei caratterizzata da assoluta lealtà e il fatto di essere totalmente affidabili. – Assenza di sessismo, di associazione età-sesso o di pregiudizi culturali, capacità di accettare gli altri per come sono. – Dice quello che pensa veramente che sia inContinua a leggere “Autismo: Criteri per scoprire gli “Aspie “”

Autismo: Valérie e la sindrome di Asperger, un mondo di possibilità

Valérie Desroches è scesa a patti con la sindrome di Asperger per tutta la sua vita senza saperlo, ha scoperto di avere questo disturbo all’età di 28 anni e vuole lanciare un messaggio di speranza, perchè questa giovane donna di Terrebonne in Quebec prende ispirazione dalle sue difficoltà per migliorare . Per tutta la sua gioventu’, Valérie Desroches Continua a leggere “Autismo: Valérie e la sindrome di Asperger, un mondo di possibilità”

Autismo ricerca: I test per valutare l’intelligenza degli autistici sono inadeguati

Autistici: l’intelligenza diversa. Un’equipe dell’Università di Montreal dimostra che i metodi comunemente utilizzati per valutare l’intelligenza degli autistici sono inadeguati. E’ tutto sbagliato. E la maggior parte dei ricercatori è d’accordo. Le misure effettuate fino ad oggi non sono rappresentative e contribuiscono ad alimentare il mito che le persone autistiche sono disabili intellettivi, o eccezionalmente degli ”Continua a leggere “Autismo ricerca: I test per valutare l’intelligenza degli autistici sono inadeguati”

Autismo: No, non tutti gli autistici sono dei geni !

No, non tutti gli autistici sono dei geni ! La persona autistica passerebbe da uno stato di ” ritardo mentale ”  a quello di ” genio ” ?  Le rappresentazioni dell’autismo si sono evolute notevolmente, rilanciate dalle associazioni e dai media. Gli Asperger fanno audience. E gli altri ? Nel 1943, Leo Kanner defini’ l’autismo come una malattia raraContinua a leggere “Autismo: No, non tutti gli autistici sono dei geni !”