Autismo: Asperger, gli autistici ignorati ( seconda parte )

Piccola bambina un po’ strana con l’ossessione per i dinosauri, e qualche problema di motricità, Manon Toulemont ha superato l’infanzia senza destare sospetti. Era considerata superdotata perchè aveva imparato a leggere a 4 anni, per la necessità di ottenere piu’ informazioni possibili sui dinosauri. (…) ” Piu’ crescevo e piu’ ero isolata. Alla scuola media,Continua a leggere “Autismo: Asperger, gli autistici ignorati ( seconda parte )”

Autismo: Asperger, gli autistici ignorati ( Prima parte )

Jérome Ecochard ha sempre saputo di essere diverso dagli altri, “differente”. All’età di 2 o 3 anni era in grado di riconoscere un nuovo itinerario e di ripercorrerlo al contrario. Qualche anno dopo, non riuscirà mai a riconoscere i suoi compagni in una partita di calcio. Per lui una piccola automobilina era solo un pezzoContinua a leggere “Autismo: Asperger, gli autistici ignorati ( Prima parte )”

Autismo: La sindrome di Asperger, i geeks e il talento ( seconda parte )

Il lato oscuro dello stereotipo Mentre culturalmente persiste l’idea sbagliata che tutte le persone con autismo ad alto funzionamento hanno talento nei campi della scienza, questo molto probabilmente  puo’ avere effetti negativi sui genitori. Parlando di autismo, Christopher Scott Wyatt,  professore aggiunto di letteratura presso l’Università Robert Morris, autistico ad alto funzionamento, riceve spesso domande da parteContinua a leggere “Autismo: La sindrome di Asperger, i geeks e il talento ( seconda parte )”

Autismo: La sindrome di Asperger, i geeks e il talento ( Prima Parte )

Laura Nagle ama la fisica. Analizza attentamente prove scientifiche solo per divertimento, e talvolta, è in grado di risolvere misteri cosmici nella sua testa mentre guarda documentari sull’universo. Ha letto, si stima, circa 12.000 libri. Si puo’ dire che Nagle, 58 anni, sia una geek. A scuola aveva molti problemi e veniva definita come ”Continua a leggere “Autismo: La sindrome di Asperger, i geeks e il talento ( Prima Parte )”

Peru’: Bimba con sindrome di Asperger vittima di bullismo a scuola con la complicità della maestra (Video)

Autismo Peru’: Bambina con sindrome di Asperger vittima di bullismo con la passiva complicità della maestra che minaccia di punirla. In Peru’, un bambina con sindrome di Asperger è vittima d’intimidazioni a scuola anche da parte della maestra. Nel video girato dallo zio si vedono i lividi e la piccola Mireya che piange e dice di voler morire mentreContinua a leggere “Peru’: Bimba con sindrome di Asperger vittima di bullismo a scuola con la complicità della maestra (Video)”

Autismo: 5 Asperger in famiglia? E’ la nostra normalità !

Maura, nove anni, è un´esperta di storia antica. Suo fratello Sean, sei anni, si è specializzato nella classificazione degli animali. Gavin, il più giovane, ha una conoscenza enciclopedica di Spiderman – un po´ meno intellettuale, ma ha solo tre anni. Tutti e tre amano parlare dei loro argomenti preferiti – senza tenere conto se qualcunoContinua a leggere “Autismo: 5 Asperger in famiglia? E’ la nostra normalità !”

Temple Grandin: Una donna straordinaria (Il Film)

Il film è un ritratto delicato e originale di una savant, una donna autistica dotata di straordinarie capacità e s’ispira alla storia vera di Temple Grandin, una sessantenne americana con due lauree in Psicologia e in Zoologia e un master in Scienze Animali e una tenace attivista del movimento in tutela dei diritti degli animaliContinua a leggere “Temple Grandin: Una donna straordinaria (Il Film)”

Autismo carriere: Il potenziale non sfruttato delle persone con la Sindrome di Asperger

La società e il mercato stanno scoprendo poco a poco che potrebbero approfittare di una peculiarità degli autistici, in particolare quelli con la Sindrome di Asperger: la loro estrema meticolosità. Alcuni settori economici, soprattutto l’informatica stanno aprendo le porte agli autistici, e in particolare agli Asperger, e Albert Einstein era uno di loro. Il motivo:Continua a leggere “Autismo carriere: Il potenziale non sfruttato delle persone con la Sindrome di Asperger”

Autismo: L’intelligenza degli autistici al servizio della scienza

Diagnosticata autistica nel 1990, Michelle Dawson si è talmente interessata alla ricerca sulla sua condizione al punto da essere considerata  oggi come una luminare mondiale… senza avere una laurea universitaria.” E’ la ricercatrice autistica piu’ citata attualmente nella ricerca nel campo dell’autismo, afferma Laurent Mottron, M. D., Ph. D.,  professore del Dipartimento di psichiatria dell’UniversitàContinua a leggere “Autismo: L’intelligenza degli autistici al servizio della scienza”

Autismo: Alexis Wineman, la Miss con la Sindrome di Asperger

Alexis Wineman è la nuova Miss Montana 2012, ha annunciato la Miss America Organization. E’ stata incoronata Miss Montana, sabato presso l’auditorium della Dawson County High School a Glendive. Al momento della sua incoronazione deteneva già il titolo di Miss Cut Bank. Alexis rappresenterà il Montana durante il concorso di Miss America 2013 a Las VegasContinua a leggere “Autismo: Alexis Wineman, la Miss con la Sindrome di Asperger”

Parma incontra Temple Grandin

Una persona «diversa ma non inferiore», anzi, che pensa «per immagini» e che ha dato all’autismo una voce. Questo e tanto altro è Temple Grandin, la donna che ha fatto dei problemi correlati alla sua malattia dei veri e propri strumenti di lavoro, capaci di far entrare il concetto di benessere animale negli allevamenti diContinua a leggere “Parma incontra Temple Grandin”

La rivincita degli Asperger – Seconda Parte –

Sostegno indispensabile Judith Sitruk, coach di Asperger, nell’ambito del progetto ” L’opportunità Asperger ” lanciato dalla Compagnia dei DPS (Disturbi Pervasivi Sviluppo) a Grenoble, è purtroppo una delle rare persone referenti per il lavoro: ” Incomincio per imparare a conoscere la persona Asperger, ci spiega. Poi, identifico i suoi centri d’interesse, i suoi bisogni  e l’aiuto a migliorare la sua occupabilità.Continua a leggere “La rivincita degli Asperger – Seconda Parte –”